SE DESIDERATE LASCIARE UN COMMENTO ANDATE AL LIBRO DEGLI OSPITI

 

- CLIK SUL LIBRO -

 

 

AGGIORNATO IL 2 GENNAIO 2017

-PARTE PRIMA-

INSERITE DRACME

DAL   1° TIPO

AL 15° TIPO

 

 


 

ATTENZIONE

 

E' VIETATO L'USO DI QUALSIASI CONTENUTO DEL SITO, PREVIA ESPRESSA AUTORIZZAZIONE DELL'AMMINISTRATORE DEL SITO



INSUBRI - LEPONZI

(Insŭbres  - Ινσοβροι  - Ινσουβροι )

 

(TOUTIOPOUOS)

  TOYTIOIIOYOΣ





PARTE PRIMA





1917
1917

 

 

PREMESSA  IMPORTANTE:

 

TUTTE LE DRACME ED EMIDRACME PRESENTI IN QUESTO SITO SONO I MIGLIORI ESEMPLARI DA ME REPERITI, LA MAGGIORE PARTE HA UN'OTTIMO STATO DI CONSERVAZIONE.

 

LE DRACME INSERITE SONO PER  LA MAGGIOR PARTE DI PROPRIETA' DEI MUSEI.

IN MODESTA PARTE  PUBBLICATE NELLE VARIE  ASTE, NAZIONALI ED INTERNAZIONALI.

IN PICCOLA PARTE SONO PROPRIETA' DI  PRIVATI.

 

E' MIA INTENZIONE DOPO UN RELATIVO LASSO TEMPORALE DOVUTO ALLA NOTEVOLE MOLE DI DATI IN QUESTO SITO CERCARE DI CHIARIRE QUALSIASI DUBBIO INERENTE LE DRACME E LE EMIDRACME DEI CELTI DELL'ITALIA SETTENTRIONALE, INSERENDO ANCHE LE DRACME DI CONSERVAZIONE BASSA, AVENTI LE STESSE VARI PROBLEMI, DOVUTI DA FATTORI IMPORTANTI COME LA CORROSIONE, L'OSSIDAZIONE, L'ESFOGLIAZIONE  ECC. .

QUESTI PROBLEMI SONO  CAUSATI DAL TEMPO E IN PARTICOLARE MODO, DAI  VARI TIPI DI TERRENO AVENTI CARATTERISTICHE DI BASSA O FORTE ACIDITA'.

QUESTE PECULIARI CARATTERISTICHE  SONO DOVUTE ANCHE DAI FERTILIZZANTI,  COMPRESI  AGENTI  INQUINANTI  CHIMICI.

 

QUESTA MIA DECISIONE  E' DOVUTA DAL FATTO CHE SOLITAMENTE, QUANDO SI VEDONO DRACME AVENTI UNA  CONSERVAZIONE MOLTO ALTA, SPESSO, IN MANIERA SOMMARIA, SI POSSONO DARE DELLE ATTRIBUZIONI ALEATORIE NON CORRETTE E PRIVE DI QUALSIASI FONDAMENTO.

 

LE DRACME IDENTICHE DI CONIO CHE SONO GIA' NEL SITO E CHE VERRANNO IN SEGUITO INSERITE  SARANNO SEMPRE E NON OLTRE I DUE ESEMPLARI.

 

SEBBENE IDENTICHE, OVVERO PROVENIENTI DAGLI STESSI CONII,  I DUE ESEMPLARI SARANNO COSI' DESCRITTI:

 

LA PRIMA CON LA CARATTERISTICA DI ALTA CONSERVAZIONE:

(BB: BELLISSIMA E SPL: SPLENDIDA).

 

LA SECONDA CON LA CARATTERISTICA DI BASSA CONSERVAZIONE: ( M: MEDIOCRE-qB: QUASI BELLA-B:BELLA).

 

DESCRIZIONE DELLA  DRACMA ALLA VOCE:

 

IDENTIFICAZIONE N°  VI SARA' IL NUMERO IN QUESTO CASO E':  

889-A-  

E LA SCRITTA:

IDENTICA ALLA: 889

 

ESEMPIO:

 

VEDI LA DRACMA 889-A ALLA VOCE:  CENOMANI.

 

 

 

 

DRACMA 889-A

 

ESEMPIO

 

 

TIPO

ANNO

METALLO

GRAMMI

CONSERVAZIONE

DIMENSIONI IN mm

GRADO di RARITA’

 

CARATTERISTICHE

IDENTIFICAZIONE N°

DRACMA

II SEC. A.C.

ARGENTO

2,390

BELLA GRADO 3 (DA 1 A 4)

13,701

Comune - Non Comune - R.1 - R.2 - R.3 - R.4 - Unica

-----

889-A- IDENTICA ALLA 889


***

 

 

 

DRACMA   N° 1575

 

1° TIPO

 

UGUALE ALLA DRACMA N°1966

 

 

 

 

TIPO

LEGENDA

ANNO

METALLO

GRAMMI

CONSERVAZIONE

DIMENSIONI IN mm

GRADO di RARITA’

 

CARATTERISTICHE

IDENTIFICAZIONE N°

 

DRACMA - 1° TIPO

-TOUTIOPOUOS  SU UNA RIGA

II SEC. A.C.

ARGENTO 

2,6020

SPLENDIDA GRADO 3  (DA 1 A 4)

14,773

Comune -  Non Comune - R.1 - R.2 - R.3 - R.4 - Unica

--------

1575


 

 

DRACMA  N°  1966

 

1°  TIPO

 

UGUALE ALLA DRACMA N°1575

 

 

 

TIPO

LEGENDA

ANNO

METALLO

GRAMMI

CONSERVAZIONE

DIMENSIONI IN mm

GRADO di RARITA’

 

CARATTERISTICHE

IDENTIFICAZIONE N°

 

DRACMA - 1° TIPO

-TOUTIOPOUOS  SU UNA RIGA

II SEC. A.C.

ARGENTO 

2,150

MOLTO BELLA GRADO 4  (DA 1 A 4)

15,280

Comune -  Non Comune - R.1 - R.2 - R.3 - R.4 - Unica

--------

1966

 


 

 

DRACMA  N°  1573


2°  TIPO

 


 

TIPO

LEGENDA

ANNO

METALLO

GRAMMI

CONSERVAZIONE


DIMENSIONI IN mm

GRADO di RARITA’

 

CARATTERISTICHE

IDENTIFICAZIONE N°

 

DRACMA - 2° TIPO

TOUTIOPOUOS  SU UNA RIGA

II SEC. A.C.

ARGENTO

2,360

BELLISSIMA GRADO  4  (DA 1 A 4)

15,070

Comune -  Non Comune - R.1 - R.2 - R.3 - R.4 - Unica

 

--------

1573


 

 

DRACMA  N° 1505


3°  TIPO

 


 

TIPO

LEGENDA

ANNO

METALLO

GRAMMI

CONSERVAZIONE

DIMENSIONI IN mm

GRADO di RARITA’

 

CARATTERISTICHE

IDENTIFICAZIONE N°

 

DRACMA - 3° TIPO

TOUTIOPOUOS  SU UNA RIGA

II SEC. A.C.

ARGENTO

2,770

BELLISSIMA GRADO  4  (DA 1 A 4)

16,400

Comune -  Non Comune - R.1 - R.2 - R.3 - R.4 - Unica

--------

1505


 

 

DRACMA  N° 1368


4° TIPO

 


 

TIPO

LEGENDA

ANNO

METALLO

GRAMMI

CONSERVAZIONE

DIMENSIONI IN mm

GRADO di RARITA’

 

CARATTERISTICHE

IDENTIFICAZIONE N°

 

DRACMA - 4° TIPO

TOUTIOPOUOS  SU UNA RIGA

II SEC. A.C.

ARGENTO

2,439

SPLENDIDA GRADO 2-3  (DA 1 A 4)

14,351

Comune -  Non Comune - R.1 - R.2 - R.3 - R.4 - Unica

--------

1368


 

 

 

DRACMA  N° 1135


5°  TIPO

 


 

TIPO

LEGENDA

ANNO

METALLO

GRAMMI

CONSERVAZIONE

DIMENSIONI IN mm

GRADO di RARITA’

 

CARATTERISTICHE

IDENTIFICAZIONE N°

 

DRACMA - 5° TIPO

TOUTIOPOUOS  SU UNA RIGA

II SEC. A.C.

RAME-ARGENTO (SUBERATA)

2,652

SPLENDIDA GRADO 3  (DA 1 A 4)

15,821

Comune -  Non Comune - R.1 - R.2 - R.3 - R.4 - Unica

--------

1135 SG




DRACMA  N° 1135


 

QUESTA DRACMA APPARTIENE ALLA CLASSE DELLE MOLTO RARE

 

 

NON PUBBLICATA SUI LIBRI-CATALOGHI SPECIALIZZATI.

NON PUBBLICATA SUI LIBRI-CATALOGHI MUSEALI.

 

VENDITA IN ASTE NUMISMATICHE:

 

NO.


 

 

 

FOTO DA INSERIRE

 

NON SUBERATA

 

 

 

 

TIPO

LEGENDA 

ANNO

METALLO

GRAMMI

CONSERVAZIONE

DIMENSIONI IN mm

GRADO di RARITA’

 

CARATTERISTICHE

IDENTIFICAZIONE N°

 

DRACMA - 5° TIPO - NON SUBERATA

TOUTIOPOUOS  SU UNA RIGA

II-I SEC. A.C.

ARGENTO

1,7910

SPLENDIDA GRADO  3  (DA 1 A 4)

14,351

Comune -  Non Comune - R.1 - R.2 - R.3 - R.4 - Unica

--------

0000


 

 

DRACMA  N°808


6° TIPO

 


 

TIPO

LEGENDA

ANNO

METALLO

GRAMMI

CONSERVAZIONE

DIMENSIONI IN mm

GRADO di RARITA’

 

CARATTERISTICHE

IDENTIFICAZIONE N°

 

DRACMA -  6° TIPO

TOUTIOPOUOS  SU UNA RIGA

II SEC. A.C.

ARGENTO

2,6800

SPLENDIDA GRADO 3  (DA 1 A 4)

14,691

Comune -  Non Comune - R.1 - R.2 - R.3 - R.4 - Unica

--------

808


 

 

DRACMA  N° 230


7°  TIPO

 



 

TIPO

LEGENDA

ANNO

METALLO

GRAMMI

CONSERVAZIONE

DIMENSIONI IN mm

GRADO di RARITA’

 

CARATTERISTICHE

IDENTIFICAZIONE N°

 

DRACMA - 7° TIPO

TOUTIOPOUOS  SU UNA RIGA

II SEC. A.C.

ARGENTO

2,772

BELLISSIMA GRADO  4  (DA 1 A 4)

16,010

Comune -  Non Comune - R.1 - R.2 - R.3 - R.4 - Unica

--------

230


 

 

 

DRACMA   N°1891


8°  TIPO

 

 

 

1891
1891

TIPO

LEGENDA 

ANNO

METALLO

GRAMMI

CONSERVAZIONE

DIMENSIONI IN mm

GRADO di RARITA’

 

CARATTERISTICHE

IDENTIFICAZIONE N°

DRACMA - 8° TIPO

TOUTIOPOUOS  SU UNA RIGA

II SEC. A.C.

ARGENTO

2,551

SPLENDIDA GRADO  3  (DA 1 A 4)

16,341

Comune -  Non Comune - R.1 - R.2 - R.3 - R.4 - Unica

--------

1891  -SG-


 

 

 

DRACMA  N°1982


9°  TIPO

 

 

 

1892
1892

TIPO

LEGENDA 

ANNO

METALLO

GRAMMI

CONSERVAZIONE

DIMENSIONI IN mm

GRADO di RARITA’

 

CARATTERISTICHE

IDENTIFICAZIONE N°

DRACMA - 9° TIPO

TOUTIOPOUOS  SU UNA RIGA

II SEC. A.C.

ARGENTO

2,170

SLENDIDA  GRADO  3  (DA 1 A 4)

15,840

Comune -  Non Comune - R.1 - R.2 - R.3 - R.4 - Unica

--------

1892


 

 

 

DRACMA  N°1945


PRIMO ESEMPLARE

 

TIPO 10°

 

 

1945
1945

TIPO

LEGENDA 

ANNO

METALLO

GRAMMI

CONSERVAZIONE

DIMENSIONI IN mm

GRADO di RARITA’

 

CARATTERISTICHE

IDENTIFICAZIONE N°

DRACMA - 10° TIPO

TOUTIOPOUOS  SU UNA RIGA

II SEC. A.C.

ARGENTO

2,222

SPLENDIDA GRADO  4  (DA 1 A 4)

15,320

Comune -  Non Comune - R.1 - R.2 - R.3 - R.4 - Unica

--------

1945


 

 

 

DRACMA  N°1893

 

SECONDO ESEMPLARE


TIPO 10°

 

 

TIPO

LEGENDA 

ANNO

METALLO

GRAMMI

CONSERVAZIONE

DIMENSIONI IN mm

GRADO di RARITA’

 

CARATTERISTICHE

IDENTIFICAZIONE N°

DRACMA - 10° TIPO

TOUTIOPOUOS  SU UNA RIGA

II SEC. A.C.

ARGENTO

2,222

BELLISSIMA GRADO  4  (DA 1 A 4)

15,010

Comune -  Non Comune - R.1 - R.2 - R.3 - R.4 - Unica

--------

1893


 

 

DRACMA  N° 1977

 

10° TIPO

 

TERZO ESEMPLARE

 

 

RMB
RMB
1977
1977
1977
1977

 

TIPO

LEGENDA

ANNO

METALLO

GRAMMI

CONSERVAZIONE

DIMENSIONI IN mm

GRADO di RARITA’

 

CARATTERISTICHE

IDENTIFICAZIONE N°

 

 

DRACMA - 10° TIPO -3°ESEMPLARE

TOUTIOPOUOS  SU UNA RIGA

II SEC. A.C.

ARGENTO

2,370

SPLENDIDA GRADO  3  (DA 1 A 4)

15,290

Comune -  Non Comune - R.1 - R.2 - R.3 - R.4 - Unica

--------

1977


 

QUESTA DRACMA: N° 1977,  SI DIFFERENZIA DALLE ALTRE PER I TRE PUNTI NELLA CAPIGLIATURA POSTERIORE VERSO IL BASSO E PER IL RAMO CHE ADORNA SEMPRE LA CAPIGLIATURA NELLA PARTE ALTA ANTERIORE.

 

AL ROVESCIO  LA LEGENDA E' MOLTO SIMILE ALLA DRACMA N° 1941 -1° TIPO.

 

 

LA CONSERVAZIONE DOVREBBE PER L'ESATTEZZA ESSERE DI GRADO 4, MA A CAUSA DELL'ESFOGLIAZIONE, SEPPURE LEGGERA AL D/, SUL VOLTO VIENE PENALIZZATA.

 

 

 

DRACMA  N° 1574


11° TIPO

 


 

TIPO

LEGENDA

ANNO

METALLO

GRAMMI

CONSERVAZIONE

DIMENSIONI IN mm

GRADO di RARITA’

 

CARATTERISTICHE

IDENTIFICAZIONE N°

 

DRACMA - 11° TIPO

TOUTIOPOUOS  SU UNA RIGA

II SEC. A.C.

ARGENTO

2,200

SPLENDIDA GRADO  3  (DA 1 A 4)

15,819

Comune -  Non Comune - R.1 - R.2 - R.3 - R.4 - Unica

--------

1574


 

 

DRACMA  N° 1908

 

12° TIPO

 


1908
1908

 

TIPO

LEGENDA

ANNO

METALLO

GRAMMI

CONSERVAZIONE

DIMENSIONI IN mm

GRADO di RARITA’

 

CARATTERISTICHE

IDENTIFICAZIONE N°

 

DRACMA - 12° TIPO

TOUTIOPOUOS  SU UNA RIGA 

II SEC. A.C.

ARGENTO

2,310

SPLENDIDA GRADO  3  (DA 1 A 4)

16,200

Comune -  Non Comune - R.1 - R.2 - R.3 - R.4 - Unica

--------

1908 EL


 

DRACMA  N° 1909

 

13° TIPO

 


1909
1909

 

TIPO

LEGENDA

ANNO

METALLO

GRAMMI

CONSERVAZIONE

DIMENSIONI IN mm

GRADO di RARITA’

 

CARATTERISTICHE

IDENTIFICAZIONE N°

 

DRACMA - 13° TIPO

TOUTIOPOUOS  SU UNA RIGA

II SEC. A.C.

ARGENTO

2,312

SPLENDIDA GRADO  3 (DA 1 A 4)

16,200

Comune -  Non Comune - R.1 - R.2 - R.3 - R.4 - Unica

--------

1909 B


 

DRACMA  N° 1910

 

14° TIPO

 


1910
1910

 

TIPO

LEGENDA

ANNO

METALLO

GRAMMI

CONSERVAZIONE

DIMENSIONI IN mm

GRADO di RARITA’

 

CARATTERISTICHE

IDENTIFICAZIONE N°

 

DRACMA - 14° TIPO

TOUTIOPOUOS  SU UNA RIGA

II SEC. A.C.

ARGENTO

2,311

SPLENDIDA GRADO 4  (DA 1 A 4)

15,921

Comune -  Non Comune - R.1 - R.2 - R.3 - R.4 - Unica

--------

1910 B


 

DRACMA  N° 1911

 

15° TIPO

 


1911
1911

 

TIPO

LEGENDA

ANNO

METALLO

GRAMMI

CONSERVAZIONE

DIMENSIONI IN mm

GRADO di RARITA’

 

CARATTERISTICHE

IDENTIFICAZIONE N°

 

DRACMA - 5° TIPO

TOUTIOPOUOS  SU UNA RIGA

II SEC. A.C.

ARGENTO

2,151

SPLENDIDA GRADO  4 (DA 1 A 4)

15,250

Comune -  Non Comune - R.1 - R.2 - R.3 - R.4 - Unica

--------

1911 B




 

 

VALUTAZIONE

 

 

-ANNO 2017-

 

 

 

 

 

DALLA VALUTAZIONE INIZIALE BISOGNA AGGIUNGERE L’AUMENTO ESPRESSO IN PERCENTUALE IN BASE AL GRADO DI RARITA’

 

 

  

B-BELLA

 

1° *00,00       - R 1 + 20%     R 2 + 40%        R 3 + 100%        R 4 + 150%

2° *00,00       - R 1 + 20%     R 2 + 40%        R 3 + 100%        R 4 + 150%

3° *00,00       - R 1 + 20%     R 2 + 40%        R 3 + 100%        R 4 + 150%

4° *70,00       - R 1 + 20%     R 2 + 40%        R 3 + 100%        R 4 + 150%

 

MB-MOLTO BELLA

 

1° *100,00     - R 1 + 20%     R 2 + 40%        R 3 + 100%        R 4 + 160%

2° *150,00     - R 1 + 20%     R 2 + 40%        R 3 + 100%        R 4 + 150%

3° *200,00     - R 1 + 20%     R 2 +40%         R 3 + 100%        R 4 + 150%

4° *250,00      -R 1 + 20%     R 2 + 40%        R 3 + 100%        R 4 + 150%

 

BB-BELLISSIMA

 

1° *450,00     - R 1 + 20%     R 2 + 40%        R 3 + 100%        R 4 + 150%

2° *550,00     - R 1 + 20%     R 2 + 40%        R 3 + 100%        R 4 + 150%

3° *650,00     - R 1 + 20%     R 2 + 40%        R 3 + 100%        R 4 + 150%

4° *0.000,00  - R 1 + 20%     R 2 + 40%        R 3 + 100%        R 4 + 150%

 

SPL-SPLENDIDA

 

1° *0.000,00  - R 1 + 20%     R 2 + 40%        R 3 + 100%        R 4 + 160%

2° *0.000,00  - R 1 + 20%     R 2 + 40%        R 3 + 100%        R 4 + 150%

3° *0.000,00  - R 1 + 20%     R 2 + 40%        R 3 + 100%        R 4 + 150%

4° *2.000,00   -R 1 + 20%     R 2 + 40%        R 3 + 100%        R 4 + 150%

 

TESTI CITATI

 

Andrea Pautasso: LE MONETE PREROMANE DELL'ITALIA SETTENTRIONALE-FONDAZIONE "ANDREA PAUTASSO" -AOSTA 1991-

RISTAMPA ANASTATICA DELL'EDIZIONE DEL 1961-(SIBRIUM).

Seleziona la popolazione celtica d'interesse per aprire la sezione dedicata